Respect, man!

Piccola, ma non troppo,  digressione dal tema portante di questo blog, gli animali strani.

Vorrei segnalare infatti il sito di Pat Condell, una persona decisamente molto, molto fuori dalla norma della specie per la sua intelligenza e coraggio:

http://www.patcondell.net/index.html

La frase introduttiva del sito dice: “Salve, sono Pat condell, non rispetto cio’ in cui credi e non mi importa secio’ ti offende. Saluti.”

Non casualmente, e’ un amico di Richard Dawkins ma se possibile e’ ancora piu’ spassionato e radicale. Nei suoi podcast dice liberamente e senza veli cosa pensa delle varie religioni e mi trova spaventosamente d’accordo. Non capisco come possa essere ancora vivo dopo aver detto pubblicamente (sul suo canale You Tube) quello che ha detto sui musulmani, sui Cristiani Born Again (quelli fondamentalisti americani), sui cattolici, su Bush e su Tony Blair, ma sono contenta che esista qualcuno abbastanza coraggioso da sfidare le minacce di morte in nome della liberta’ di pensiero.

Buone notizie per i non anglofoni: se andate qui: dotsub.com/view/user/patcondell , (c’e’ il link sul sito in basso a sinistra), molti dei video podcast sulla religione sono sottotitolati in italiano (se cliccate nell’angolino in basso a sinistra compare l’elenco delle lingue in cui e’ sottotitolato). Sarebbe opera buona se qualcuno volesse, a tempo perso, tradurre i podcast mancanti.

Questo e’ quello che pensa sul disegno intelligente: www.youtube.com/patcondell#p/u/47/BCpT88Jw-f4

Spero solo che ora nessuno venga con le torce a bruciarmi il blog per questo post. Tutte le volte che da qui ho osato  scrivere un infinitesimo di quello che dice Patt Condell nei suoi podcast e’ arrivato immediatamente il bigotto di turno a lamentarsene e cercare di evangelizzarmi. Finche’ esiste il diritto alla liberta’ di espressione e di opinione, spero che gente come lui continui a dire quello che pensa fuori dai denti. Non siete d’accordo? Problema vostro.

Peace.

Published by tupaia on gennaio 17th, 2010 tagged Blogroll, fanatici religiosi, informazione, rari, riflessioni, Varie ed eventuali


11 Responses to “Respect, man!”

  1. Carlo Says:

    Bof sinceramente trovo che

    1: questo tizio non faccia ridere, almeno non nei filmati che ho visto (il che è grave per un comico)

    2: metta tanta i quella foga nel discorso da far nascere il dubbio sia affetto dal male che dice di combattere

  2. tupaia Says:

    Carlo: non mi risulta che i filmati siano pensati con un intento comico. Concordo che non facciano assolutamente ridere, ma non e’ quello l’obiettivo.

  3. Eugenio Says:

    @Carlo: scusami, cortesemente, mi spiegheresti il meccanismo per cui averne le palle piene di dementi che pretendono di imporre alla società i desideri del loro amico immaginario implicherebbe in qualche modo la condivisione del loro stesso disturbo mentale?

  4. alecrash Says:

    Ciao a tutti. Tupaia, avrei un problema di alghe con i Triops, potresti aiutarmi rispondendo al messaggio che ho inviato nella sezione Dal Triassico con orrore:i Triops per favore? grazie in anticipo :)

  5. Carlo Says:

    @Eugenio
    Beh il tizio è oggettivamente aggressivo.
    Liberissimo di farlo ma liberissimo anche io di diffidare di qualcuno che si proclama ateo militante per le stesse ragioni per cui diffido di un cattolico militante o di un mussulmano militante.
    Onestamente lo trovo un po’ ridicolo.
    Non è quello che dice è il tono che usa, il ritmo, la foga. Mi pare quella dei fanatici con cui se la piglia.

  6. Carlo Says:

    http://www.youtube.com/watch?v=K9wYR_fdzRY

    questo fa ridere per dire

  7. Paolo Thoux Says:

    Appena sono sono entrato nel suo sito mi sono premurato di chiedergli se oltre alle opinioni non rispetta anche la vita degli altri. Non si sa mai….

  8. tupaia Says:

    Paolo: e ti ha risposto?

  9. Formalina Says:

    Che ne pensi di questa immagine? =)
    Titolo: L’orologiaio cieco
    http://4.bp.blogspot.com/_qHrXyT5hL0c/S0OqIyzn6TI/AAAAAAAAALo/Zc-Zzsc6W0A/s1600-h/la+creacion+relojero+ciego.jpg

  10. tupaia Says:

    Formalina: la voglio! :)
    non capisco il pastore tedesco, ma a parte quello…
    una volta che stavo senza far nulla ho disegnato un Darwi’s fish con gli occhiali, ma non riesco a capire come inserirlo nel titolo

  11. Formalina Says:

    Il pastore tedesco è il cane-guida del cieco orologiaio… un accessorio fondamentale insieme agli occhiali scuri e al bastone bianco! =)

Leave a Comment