Per chi e’ a Torino (spam)

Riporto dalla newsletter di Codice, visto che riguarda in qualche modo questo blog:

Il Salone del Libro è alle porte; il 10 maggio apre i battenti la kermesse più importante d’Italia dedicata al mondo dell’editoria.

L’evento, che quest’anno festeggia la venticinquesima edizione e che ha come paesi ospiti la Spagna e la Romania, si presenta con un programma ricchissimo di incontri con autori italiani e grandi ospiti internazionali, lezioni, dibattiti, concerti e più di 150 iniziative per il Salone Off.

Anche noi abbiamo preparato un po’ di sorprese per tutti gli amici che essendo presenti a Torino avranno modo di passarci a trovare… ma anche per tutti coloro che non potranno visitare il Salone nei giorni dell’esposizione.

In anteprima, solo presso il nostro stand sarà possibile trovare e acquistare tre nuovi titoli, presto in uscita:

I trucchi della mente, di Stephen L. Macknik e Susana Martinez-Conde (con Sandra Blakeslee)

Il prezzo della civiltà, di Jeffrey Sachs

L’orologiaio miope, di Lisa Signorile

Inoltre, Giovedì 10 maggio Vittorio Marchis aprirà simbolicamente il Salone con la presentazione di 150 (anni di) invenzioni italiane, evento ad ingresso libero (fino a esaurimento posti), alle 10:00 in Sala Blu.

L’altra iniziativa prende spunto dal tema di quest’anno: Primavera Digitale, argomento su cui Codice ha puntato sempre più nel corso degli anni, pubblicando le opere di alcuni tra i maggiori esperti a livello internazionale di tecnologie e nuovi media.

Per questo, nei cinque giorni della manifestazione, lanceremo una promozione che avrà ad oggetto cinque nostri ebook, a un prezzo davvero accessibile.

Non possiamo dirvi altro per ora, ma a breve saranno disponibili tutte le informazioni sul nostro sito e sul portale di BookRepublic.

Quindi, buon Salone del Libro a tutti!

 

Aggiungo solo una cosa: se siete a Torino e riuscite a comperare il libro lo avrete tra le mani prima di me, maledetti! Magari qualcuno me lo racconta ;-P

E no, non ci sono al salone perche’ l’editore ha ritenuto piu’ saggio non avermi tra le balle

Published by tupaia on maggio 8th, 2012 tagged annunci


20 Responses to “Per chi e’ a Torino (spam)”

  1. Adriano Says:

    Concordo con l’editore! Lascialo vendere in pace :-DDD Ciao, a presto!

  2. Networm Says:

    Puoi venire travestita da brachiosauro, se non ricordo male erano piccolini e non davano nell’occhio…

  3. Bagigio Says:

    Sarà disponibile anche L’orologiaio miope in forma di ebook? :)

  4. Volpe Eluva Says:

    Bella anche la copertina, il sottotitolo e l’incipit.
    Il disegno l’hai scelto tu?

  5. tupaia Says:

    E sapessi i contenuti! ;-P
    No, la copertina e i disegni interni li ha creati un team di grafici e la redazione li ha selezionati. Saranno felicissimi degli apprezzamenti!

  6. stefano Says:

    nooo voglio il libroooo

  7. Landolfi Says:

    Eh ma queste cose bisogna dirle prima! Ormai l’ho prenotato su amazon… Ora vedo se si può disdire e domani vado al salone!

  8. Networm Says:

    “E no, non ci sono al salone perche’ l’editore ha ritenuto piu’ saggio non avermi tra le balle”

    Ha anche ritenuto opportuno esporlo al centro dello stand su un piedistallo rialzato :D

  9. tupaia Says:

    Quello si chiama marketing, e se non ci sono io intorno gli viene meglio, credo :D

  10. Mario Nicolosi Says:

    Anche la recensione sul Venerdì di Repubblica!
    Complimenti!

  11. tupaia Says:

    Mario: grazie per avermi avvisata, non ne sapevo niente! :D

  12. Matteo Says:

    Anch’io voglio l’e-book! (dopo aver letto la recensione che Mario ha trovato, sono ancora più in trepidante attesa)

  13. Mario Nicolosi Says:

    Comprato il libro al salone con 50% di sconto!!

  14. tupaia Says:

    Matteo: Non sono sicura che ci sara’ un ebook, a dire la verita’. I piani di Codice restano misteriosi per me.

  15. Networm Says:

    @Mario, come 50%??
    Io l’ho pagato 12 :D

  16. tupaia Says:

    L’avranno gia’ messo in svendita?

  17. Mario Nicolosi Says:

    Sono arrivato ieri, domenica 13, al salone alle 10. Dopo un po’ di giri sono arrivato allo stand Codice, ho buttato l’occhio e ho visto un cartello tutto al 50% poi ho guardato meglio e tale cartello era anche sotto il libro in lancio, ovvero L’orologiaio miope; ho comprato questo assieme a un libro di Bellone e ho speso 10 euro x l’Orologiaio (sarebbe stato 9,50 avrà arrotondato…) e comunque anche la quasi metà x l’altro (8 invece di 7,50). La sorpresa grande è stata però che dopo un’ora circa sono ripassato dallo stand e tutti i cartelli erano di sconto del 30%!! …….

  18. sulfrum Says:

    Accidenti mi continua a fare strano “Lisa Signorile”; non c’è un “…aka Tupaia”?

  19. tupaia Says:

    No, basta con le tupaie, oramai ho fatto outing ;-P

  20. Finrod Says:

    il libro è acquistabile, come ePub drm free su ultimabooks.it :-)

Leave a Comment