L’ameba mangia-cervello

Qui
http://lorologiaiomiope-national-geographic.blogautore.espresso.repubblica.it/

(uff, devo riuscire a scoprire come si fanno i redirect)

Published by tupaia on ottobre 29th, 2012 tagged annunci


8 Responses to “L’ameba mangia-cervello”

  1. belinde Says:

    C’è questo plugin per WordPress che gestisce i redirect: http://wordpress.org/extend/plugins/redirection/

  2. tupaia Says:

    Grazie. Pero’ la vaffenda e’ complicata. Ci vuole sicuramente un redirect che va da qui a li. Ma ci vuole anche qualcosa che segnali qui che c’e’ un nuovo post li. Esiste nulla del genere?

  3. belinde Says:

    Non l’ho mai provato, ma ti ho trovato questo: http://wordpress.org/extend/plugins/feedwordpress/

    Ammetto di non aver cercato con troppa attenzione… Però temo che qualcosa che faccia SIA post SIA redirect non ci sia: se non trovi nulla dovrei potertelo scrivere io.

  4. tupaia Says:

    Grazie mille, Belinde. Ma questi plugin sarebbero da applicare da qui o da li?

  5. belinde Says:

    Sto dando per scontato che i blog dell’Espresso non siano in alcun modo modificabili, quindi tutti gli interventi sarebbero da fare su questo qua.

    Giusto per capire se ho capito: tu vorresti un sistema che quando scrivi un articolo sul NG crei una voce di articolo anche di qua, e quando la gente ci clicca sopra venga rediretta su NG, vero? Non si può fare che si aggiorni istantaneamente, credo, senza mettere mano su NG; ma si può fare in modo che WordPress controlli ogni qualche ora l’RSS di NG e si crei tutti i finti nuovi articoli del caso. Mi diverte la cosa, nei prossimi giorni vedo di scrivere questo plugin.

  6. tupaia Says:

    belinde, posso scriverti in privato?

  7. belinde Says:

    Naturalmente sì! Ho mandato ieri una mail all’indirizzo qua di fianco.

  8. Giovanna Says:

    Complimenti per il blog. Il mio, Briciole di biologia, è molto più semplice in quanto destinato soprattutto ai bambini. Credo però che lo spirito sia lo stesso: quello di far conoscere le meno note “meraviglie” della natura

Leave a Comment