Archive for the 'notturni' Category

(Chronologically Listed)

Conversazioni nell’oscurita’ (Arachnocampa luminosa)

[Translate] Questo post e’ stato scritto per il Carnevale della Biodiversita’, 5^ edizione: Nicchie estreme. Qui potete trovare gli altri post scritti per questa rassegna.   Maringanui aveva vissuto sino ad allora una pacifica esistenza. Era uno dei piu’ anziani ed autorevoli del suo gruppo, non saltava mai i pasti, evitava gli incidenti molesti, odiava […]

Published by tupaia on ottobre 12th, 2011 tagged Carnevale della Biodiversita', Insetti, invertebrati, notturni, predatori | 7 Comments »

Tutti i ragni sono velenosi, ma alcuni sono piu’ velenosi di altri: il ragno violino (Loxosceles rufescens)

The brown recluse spider, Loxosceles rufescens, is a house spider originally from the Mediterranean region but is now widespread across the world. Its poison, although not lethal, causes a severe necrosis of the tissues that takes months to heal and leaves the victim with a bad scar even after plastic surgery.

Published by tupaia on novembre 22nd, 2010 tagged Aracnidi, invertebrati, malattie, notturni, predatori, rari | 33 Comments »

Mammiferi velenosi

[Translate] Esistono mammiferi velenosi? La risposta e’ si, ma se ne sa pochissimo. Vediamo un po’ di passare in rassegna quel che se ne sa. Occorre innanzi tutto fare una premessa e distinguere. Sfortunatamente la lingua italiana classifica tutto cio’ che e’ tossico come “velenoso” mentre l’inglese opera una distinzione molto utile: poisonus e’ l’animale […]

Published by tupaia on maggio 5th, 2010 tagged Insettivori, mammiferi, notturni | 27 Comments »

Hello Kitty e’ una dilettante in confronto al gerboa dalle lunghe orecchie (Euchoreutes naso)

[Translate] Non potrebbe essere piu’ carino neanche se a disegnarlo ci si fossero messi insieme Walt Disney, Ikuko Shimizu e Beatrix Potter. Sembra avere insieme tutte le caratteristiche infantili che piu’ ci colpiscono: due orecchie giganti, da Dumbo, che lo rendono impacciato, gli occhi grandi grandi, tondi e a perlina, la testa sproporzionatamente grande rispetto […]

Published by tupaia on gennaio 30th, 2010 tagged mammiferi, notturni, rari | 20 Comments »

Lo scinco delle sabbie (Scincus scincus)

[Translate] I miei polmoni respirano l’aria del Tempo Che soffia oltre le sabbie che ricadono Frank Herbert, Dune   La saga di Dune, il capolavoro di Frank Herbert, e’ stata descritta come “the first planetary ecology novel on a grand scale” (James, Edward and Farah Mendlesohn, 2003, The Cambridge Companion to Science Fiction). Uno dei […]

Published by tupaia on gennaio 10th, 2010 tagged Insettivori, notturni, rettili, vermi | 31 Comments »

Good night, sleep tight. Cimex lectularius, la cimice dei materassi

[Translate] Avviso: se siete ansiosi e viaggiate molto vi sconsiglio di andare avanti con la lettura di questo post. Esistono circa una settantina di specie di cimici ematofaghe, ma sono per lo piu’ parassiti esterni di pipistrelli e uccelli. Soltanto tre specie, di cui due specializzate sull’uomo, si nutrono invece di sangue umano: Cimex lectularius, […]

Published by tupaia on novembre 29th, 2009 tagged Insetti, notturni, parassiti | 34 Comments »

Del desman non si butta via niente (Galemys pyrenaicus e Desmana moschata)

[Translate] Cos’e’ un animale che ha il corpo da talpa, il naso da toporagno-elefante, la coda da nutria e le zampe da ornitorinco? Un desman, naturalmente! Se non sapete cos’e’ continuate a leggere. Se non sapete cos’e’ un desman, a dire la verita’, siete perfettamente giustificati, in quanto e’ un animale furtivo e in via […]

Published by tupaia on novembre 21st, 2009 tagged Insettivori, mammiferi, notturni, rari | 13 Comments »

Pipistrelli a luci rosse e cinesi guardoni: Cynopterus sphynx

[Translate] Uno studio interessante apparso di recente ci rende edotti sulle abitudini sessuali di un pipistrello che mangia frutta che vive nel sudest asiatico, dal Pakistan alla Cina, il Cynopterus sphinx. Tan M, Jones G, Zhu G, Ye J, Hong T, et al. ci spiegano che questo pipistrello e’ l’uncico animale finora riscontrato  al di […]

Published by tupaia on novembre 8th, 2009 tagged comportamento, mammiferi, notturni, ricerca | 11 Comments »

L’AVIS volante: i pipistrelli vampiro

[Translate] Listen to them – children of the night. What music they make.  Dracula, Bram Stoker   Pochi animali hanno una fama triste e immeritata come i pipistrelli vampiro. Triste perche’ li si associa sempre a nobili transilvani dei film di serie B di Hollywood, laddove invece tutti i pipistrelli vampiro vivono in centro e […]

Published by tupaia on novembre 1st, 2009 tagged mammiferi, notturni, parassiti | 37 Comments »

L’Ajolote, l’anfisbena con le zampe (Bipes sp.)

[Translate] Delle caratteristiche generali delle misteriose anfisbene si e’ gia’ parlato in questo post. Vale pero’ la pena di indugiare ancora un pochino su quest’ordine misconosciuto e di descrivere un genere veramente bizzarro. L’ordine degli Amphisbaenia  e’ suddiviso in quattro famiglie: 1) Amphisbaenidae, in sud America, in Africa subsahariana e nel Mediterraneo, a cui appartiene […]

Published by tupaia on agosto 4th, 2009 tagged notturni, predatori, rettili | 8 Comments »

Il Monito del Monte ha detto… “no!” (all’estinzione) – Dromiciops gliroides

[Translate] Chi l’ha detto che “strano” e’ necessariamente sinonimo di “orribile”? In quanto a bizzarrie il Monito del Monte si difende benissimo: nel suo ordine, i Microbiotheria, c’e’ una sola famiglia, un solo genere, una sola specie: il Dromiciops gliroides, l’ultimo della sua stirpe; per giunta e’ uno degli animali piu’ graziosi che riesca ad […]

Published by tupaia on luglio 13th, 2009 tagged Estinti!, Insettivori, mammiferi, marsupiali, notturni, rari | 17 Comments »

Bibliofagia II parte: I grandi antichi (Lepisma saccharina e Thermobia domestica)

[Translate] I pesciolini d’argento meriterebbero di sedere accanto a Chtulhu, Dagon, Yog-Sothoth e Nyarlatothep, tra i “Grandi antichi” inventati da H.P. Lovecraft, insomma. Sono infatti, insieme agli Archeognata, il taxon (gruppo detto in termini tecnici, che fa sempre scena) piu’ antico di insetti e sono apterigoti, ametaboli, apolitici, agnostici, apolidi… ok, ok, ora mi ricompongo, […]

Published by tupaia on gennaio 5th, 2009 tagged Insetti, invertebrati, notturni, saprofagi, uncategorised | 15 Comments »

Bibliofagia I parte (Liposcelis divinatorius e Trogium pulsatorium)

[Translate] …The future German man will not just be a man of books, but also a man of character and it is to this end we want to educate you. […] therefore you do well at this late hour to entrust to the flames the intellectual garbage of the past. [dal discorso di Joseph Goebbels […]

Published by tupaia on gennaio 5th, 2009 tagged Insetti, invertebrati, notturni, saprofagi | 7 Comments »

Racconto del parente povero: il potto (Peridicticus potto)

[Translate] Il potto e’ solitario, nutturno, arboricolo e si fa i fatti suoi. Tra i primati, e’ uno dei meno conosciuti. Il potto e’ un ottimo arrampicatore e, a differenza dei bradipi, tende a muoversi sopra i rami piu’ che stare appeso. Questa foto e’ stata scattata allo zoo di Londra: in gabbia non c’e’ […]

Published by tupaia on dicembre 7th, 2008 tagged mammiferi, notturni, primati | 23 Comments »

Domestico vallo a dire a tua sorella (Cricetus cricetus)

[Translate] Sembra strano che un blog di animali strani prenda in considerazione l’idea di parlare di criceti, che da molti anni sono beniamini dei bambini. Ma quanto “comune” e’ sinonimo di “conosciuto”? Molto spesso ci si prende in casa come pet creature di cui non si sa quasi nulla, salvo cosa dargli da mangiare e […]

Published by tupaia on settembre 13th, 2008 tagged mammiferi, notturni, roditori | 14 Comments »

La tupaia alcolizzata (Ptilocercus lowii)

[Translate] “There [may be] some evolutionary background to human drinking that goes much farther back than the invention of brewing,” Wiens said. Dudley of UC-Berkeley agreed. da National Geographic News Traggo spunto dal buon Leucophaea per parlare di un animale che mi sta a cuore, una tupaia, lo ptilocerco dalla coda piumata. Di questa piccola […]

Published by tupaia on agosto 1st, 2008 tagged comportamento, informazione, mammiferi, notturni, ricerca | 10 Comments »

Il Troodon ovvero: i cammini dell’evoluzione

[Translate] It is entirely bipedal and therefore chic Robert Mash   Come ogni sera il curatore del museo di paleontologia si attarda tra i reperti. I suoi preferiti sono i fossili dei primi mammiferi del cretacico. “Erano piccoli e notturni anche allora”, pensa, ogni volta ammirato “ma con un cervello grande quasi quanto il nostro. […]

Published by tupaia on luglio 17th, 2008 tagged Dinosauri, Estinti!, evoluzione, misteri, notturni, predatori | 20 Comments »

La forbice nel cervello: Forficula auricularia

[Translate] T. esce in fretta dal cubicolo della doccia, indossa l’accappatoio e si asciuga, come tutte le sere. I lunghi capelli ondulati mostrano ancora tracce di schiuma, che scivola sulle orecchie e sul collo. Decide pertanto di asciugare per bene le orecchie, cosa che non fa mai. Raggiunge la vetusta scatola dei cotton fiock, ne […]

Published by tupaia on maggio 15th, 2008 tagged Insetti, notturni | 23 Comments »

Il diavolo alla riscossa (?)

[Translate] Del tumore facciale del diavolo di Tasmania avevo gia’ parlato in questo post. Da quanto leggo su BBC news, a quanto pare c’e’ almeno un diavolo al momento immune al contagio, nel senso che ha sviluppato anticorpi anti-cellule tumorali, il che apre delle speranze, per fortuna. Per i dettagli in italiano vi rimando all’eccellente […]

Published by tupaia on aprile 2nd, 2008 tagged annunci, malattie, mammiferi, marsupiali, notturni | 3 Comments »

Olio extravergine di uccello: il guacharo (Steatornis caripensis)

[Translate] 18 settembre 1799. L’esploratore tedesco barone Alexander von Humboldt (nella foto, tratta da wikimedia) , insieme al suo compagno di viaggio il botanico Aimé Bonpland, visita la foresta del Venezuela, scortato da guide della tribu’ dei Chaima. Al tramonto giungono, non casualmente, all’imboccatura di una grande caverna e vi si fermano per la notte. […]

Published by tupaia on marzo 19th, 2008 tagged notturni, Uccelli | 18 Comments »

Lo straordinario solenodonte (Solenodon paradoxus e S. cubanus)

[Translate] Le due specie oggi esistenti di solenodonti non sono imparentate con nessun animale vivente in maniera diretta ma, se proprio vogliamo trovar loro dei cugini, i toporagni nostrani sono sicuramente i congiunti piu’ prossimi, di cui i solenodonti sono una versione gigante (il solenodonte di Hispaniola e’ grosso come un ratto grosso o un […]

Published by tupaia on giugno 10th, 2007 tagged Insettivori, mammiferi, notturni, rari | 13 Comments »