Archive for the 'marini' Category

(Chronologically Listed)

Di chi e’ l’occhio?

Il Cicap mi ha chiesto un parere sull’occhio misterioso trovato in Florida, cosi’ ho scritto un post sul loro blog invece che sul mio, in attesa di esordire su NatGeo. http://www.queryonline.it/2012/10/15/l%E2%80%99occhio-misterioso-ritrovato-in-florida/  

Published by tupaia on ottobre 15th, 2012 tagged anatomia, marini, misteri | 1 Comment »

Il vaso di Pandora: i Cycliophora (Symbion pandora)

Le circa 1.500.000 specie di animali noti sono raggruppate in 35 phyla di cui il piu’ affollato e’ sicuramente quello degli artropodi, che conta almeno  1.113.000 specie, con un numero in continuo aumento, seguito dai mulluschi (100.000 specie), dai cordati come noi (52.000 specie) dai vermi nematodi (22.000 specie, anche queste in repentino aumento), dai […]

Published by tupaia on maggio 7th, 2012 tagged invertebrati, marini | 3 Comments »

Picnogonidi in passerella

Nothing tastes as good as thin feels Kate Moss, esperta internazionale di Picnogonidi Abbandonati lungo l’autostrada dell’evoluzione, naufraghi nell’oceano degli adattamenti, i picnogonidi si sono evoluti in lenta solitudine, in mare, dal Cambriano, aspettando un soccorso che non e’ mai arrivato. Ragni e scorpioni, probabilmente i loro parenti piu’ prossimi, hanno abbandonato gli oceani in […]

Published by tupaia on febbraio 19th, 2011 tagged Aracnidi, invertebrati, marini | 13 Comments »

La medusa della polizia

A volte gli animali abissali sono cosi’ belli e poco conosciuti che tutto quello che possiamo davvero fare e’ tacere e ammirarli. Ecco un filmato di Atolla wyvillei, una medusa misteriosamente a ciambella. La prima parte del filmato la mostra con le luci del ROV accese, la seconda a luci spente, in laboratorio.

Published by tupaia on febbraio 11th, 2011 tagged invertebrati, marini, misteri | 6 Comments »

Pinna nobilis e l’antica arte di filare il bisso

Abstract: Pinna nobilis is the biggest European bivalve mollusk, measuring up to 1.20 m, and can be find across the basin of the Mediterranean sea. From the filaments that anchor the mollusk to its substrate, called byssum, ancient Egyptians, Phoenicians, Greeks and Romans obtained a “sea silk” extremely soft and valuable, that perhaps was colored with purple dye – the extract of another Mediterranean mollusk. Nowadays one single Sardinian woman is the keeper of the secret to spin byssum obtained from this endangered species.

Published by tupaia on novembre 14th, 2010 tagged invertebrati, marini, moda | 12 Comments »

Per le meduse, purple is the new black (Stygiomedusa gigantea)

Stygiomedusa gigantea is a very rare, nearly unknown species of jellyfish that lives in deep waters across the world, gives birth to living baby-jellyfish like mammals and is purple-colored for inexplicable reasons

Published by tupaia on novembre 8th, 2010 tagged invertebrati, marini, predatori, rari | 9 Comments »

Dumb and proud of it!

Evviva! Quest’anno anche la ZSL (l’ente dove a volte siedo le terga) ha vinto un premio Ig Nobel per uno studio sugli sputi delle balene. Questo il comunicato ufficiale A novel research technique that uses a remote-controlled helicopter to carry out whale health checks has been awarded one of the 2010 Ig Nobel Prizes.  Dr […]

Published by tupaia on ottobre 6th, 2010 tagged annunci, auguri, mammiferi, marini, ricerca | 4 Comments »

Luuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuungo (Lineus longissimus)

Approfitto di cinque minuti di pausa per scrivere un post breve breve su un animale lungo lungo. Il piu’ lungo del mondo, per la precisione. Anaconde? Minuscole. Brontosauri?Dei Nani. Balenottere azzurre? Mignon. L’animale piu’ lungo del mondo (mi riferisco solo ad una dimensione ovviamente, la lunghezza cefalo-caudale) e’ un verme, che puo’ essere lungo fino […]

Published by tupaia on dicembre 17th, 2009 tagged invertebrati, marini, vermi | 33 Comments »

La piadina misteriosa: Trichoplax adhaerens

Il Trichoplax adaerens e’ un animale cosi’ insolito che non dovrebbe esistere, o almeno non dovrebbe esistere piu’ dal Precambriano. E’ cosi’ insolito che e’ l’unica specie riconosciuta nel suo Phylum, i Placozoa. E’ cosi’ insolito che ancora non si capisce se e con chi sia imparentato. In altre parole, merita un posto d’onore in […]

Published by tupaia on agosto 29th, 2009 tagged invertebrati, marini, rari, saprofagi | 7 Comments »

La lumaca fotosintetica (Elysia spp.)

Just a spoonful of sugar helps the chloroplast go down In a most delightful way Mary Poppins, Algologa vittoriana Sarebbe comodo se anziche’ decidere cosa mangiare, andare a fare la spesa, cucinare e lavare i piatti (non necessariamente in quest’ordine), si potesse rimanere comodi in spiaggia tutto il giorno a prendere il sole e tornare […]

Published by tupaia on agosto 14th, 2009 tagged Erbivori, invertebrati, marini | 28 Comments »

Un vero V.I.P.: Il gabbiano roseo (Chroicocephalus genei)

Le uova in questo nido, costruito in una buca per terra contornata di penne, sterpi e fango, dopo 22 giorni si fanno strada cosi’ nel mondo: Ne vien fuori questo: che cresce ed infine vola via cosi': il gabbiano roseo, pur essendo una specie di generale distribuzione paleartica (Asia, Europa, Nord Africa) e’ un ospite […]

Published by tupaia on maggio 30th, 2009 tagged marini, Uccelli | 5 Comments »

Gli occhi dorati del pesce elicottero: Macropinna microstoma

Je dis: Que cherchent-ils au Ciel, tous ces aveugles? Les aveugles— Charles Baudelaire La famiglia Opisthoproctidae ospita 11 specie di pesci oceanici, tutti di profondita’, che sembrano fare a gara per chi ha l’adattamento piu’ bizzarro. Di uno di questi pesci, il Dolichopteryx longipes, si e’ gia’ discusso in precedenza su questo blog. Siccome alle […]

Published by tupaia on maggio 24th, 2009 tagged marini, Pesci, ricerca | Comment now »

Lo strano caso di “testa di vetro”: Macropinna microstoma – Post di Giulio

A volte la realtà supera di gran lunga la fantasia. Prendiamo ad esempio le profondità dell’oceano, con tutti i loro misteri ancora da svelare; innumerevoli scrittori di fantascienza (e non solo) si sono sbizzarriti nell’immaginare strane e terrificanti creature marine, tentando di renderle il più originali e realistiche possibili. Ma nessuno di loro avrebbe mai […]

Published by tupaia on maggio 24th, 2009 tagged marini, Pesci, ricerca | 4 Comments »

Rivelazione finale sul calamaro gigante

La notizia e’ ripresa dalla prestigiosa rivista on-line “The Daily Mash“. La traduco sotto per chi non conosce a sufficienza l’inglese da apprezzare i metodi sofisticati di questi scienziati inglesi. Chi invece parla la lingua, mi perdoni l’approssimativita’ della traduzione. Ne vale comunque la pena, il Daily Mash e’ eccezionale, anche se con la mia […]

Published by tupaia on aprile 8th, 2009 tagged deliri, invertebrati, marini, ricerca | 3 Comments »

Bonellia viridis (riproviamoci)

 Ognun vede quel che tu pari, pochi sentono quel che tu sei. Niccolo’ Machiavelli   Ok, Ok, la Bonellia non e’ affatto noiosa e merita spazio qui, sono io che sono dell’umore sbagliato: i microbi dei mali di stagione si sono dati appuntamento nel mio organismo e stanno facendo un party da una settimana. Eccola […]

Published by tupaia on marzo 22nd, 2009 tagged invertebrati, marini, vermi | 29 Comments »

Euripteridi!

Questa e’ la storia di un viaggio nel tempo. Un viaggio che ci porta cosi’ indietro che neanche gli scrittori di fantascienza osano parlarne. E’ la storia di un tempo in cui la terra era un altro pianeta: i continenti si chiamavano Laurentia, Avalon, Baltica, Gondwana e Kazakh. C’erano montagne altissime che non esistono piu’, […]

Published by tupaia on novembre 13th, 2008 tagged Aracnidi, Estinti!, invertebrati, marini, predatori | 30 Comments »

Vampiri dall’inferno: Vampyroteuthis infernalis

Animula vagula blandula (M. Yourcenar, Le memorie di Adriano) E’ buio in quella che viene chiamata la “zona ombra” degli oceani, tra 500 e 1000 metri di profondita’. La luce del sole non vi penetra. Mai. La temperatura, costante, e’ quella di una cripta, tra 2 e 6 gradi, e non cambia neanche d’estate. Manca […]

Published by tupaia on ottobre 31st, 2008 tagged invertebrati, marini, rari | 22 Comments »

Tutti gli animali sono diversi, ma alcuni sono piu’ diversi degli altri: i polpi

Chi osserva chi? Foto da www.mondosub.com Non e’ mai capitato prima su questo blog di avere necessita’ di scrivere due post sullo stesso gruppo di animali. Ci pero’ sono animali cosi’ strani che meritano un posto d’onore in un blog dedicato agli animali strani. Mi riferisco naturalmente ai polpi. Nel post precedente si e’ discusso […]

Published by tupaia on ottobre 25th, 2008 tagged invertebrati, marini, predatori | 26 Comments »

Do octopi dream of eight-legged sheep?

Non e’ facile introdurre l’argomento di questo post. Ad alcuni, ad un’occhiata superficiale, potrebbe sembrare scontato e banale. Ad altri ptrebbe sembrare inverosimile ed esagerato. In realta’ non e’ ne’ l’una ne’ l’altra cosa. E’ un post su una delle specie piu’ intelligenti che conosciamo, ma la cui intelligenza ci appare inspiegabile e fuori posto. […]

Published by tupaia on ottobre 19th, 2008 tagged comportamento, intelligenza, invertebrati, marini, predatori | 48 Comments »

L’albero degli cnidari, ovvero il pomodoro carnivoro (Actinia equina)

Scena: interno giorno, ambiente scolastico; rumore di chiacchierio di fondo; alcuni ragazzi adolescenti ascoltano musica coi lettori MP3, altri ripassano le lezioni. L’insegnante legge seduta alla cattedra. Si intuisce che e’ un’ora di supplenza, di quelle in cui puo’ capitare di tutto. Un gruppo di quattro ragazzi sui 15 anni gioca a “nomi, cose e […]

Published by tupaia on aprile 17th, 2008 tagged invertebrati, marini, predatori | 19 Comments »

Scoop! La luminosa pioggia di morte (Thermaganius sharpei)

Le sorprese non finiscono mai. Ho di recente ricevuto una “soffiata” da una mia conoscenza che lavora nel campo della ricerca e mi appresto a girarvi il “gossip” in anteprima, prima che esca sui giornali. Anche la foto che vedete qui su e’ in un certo senso “rubata” (e’ la foto di una foto). A […]

Published by tupaia on marzo 31st, 2008 tagged invertebrati, marini, parassiti, Pesci | 15 Comments »

Post a luci rosse: i Priapulida (mandate a letto i bambini)

Immaginate di essere in immersione in profondita’ nelle fredde acque dell’Artide (non voglio sapere cosa ci fate li al freddo!). Nel buio delle acque, la vostra torcia illumina qualcosa che sporge dal silt dei sedimenti. Guardate bene, increduli: ha la forma di un *****, e anche le dimensioni di un *****. Vi avvicinate lentamente, vedete […]

Published by tupaia on marzo 28th, 2008 tagged invertebrati, marini, vermi | 8 Comments »

La sorpresa di Pasqua: i Chromista

Ma non e’ possibile! una si alza la domenica mattina, beve il caffe’ sonnecchiando, apre una pagina web con scarso interesse e che scopre? Che hanno inventato un nuovo regno! Non una specie, una famiglia, una classe, o addirittura un phylum. Un regno, uno intero, come quello degli animali e delle piante! Per chi, come […]

Published by tupaia on marzo 23rd, 2008 tagged annunci, marini, tassonomia | 5 Comments »

Eia Eia alala’! Le missine! (Myxine glutinosa)

No, non si tratta di un post sulle ex-camerate di partito della Santanche’, nonostante il nome ambiguo e il clima politico da campagna elettorale. Quando studiavo per l’esame di Zoologia generale all’universita’, ricordo che sui testi che compulsavo si diceva, a proposito delle missine, qualcosa del tipo: “La classe Ciclostomi comprende in tutto una cinquantina […]

Published by tupaia on marzo 8th, 2008 tagged marini, Pesci, vermi | 25 Comments »

Il pet di Cthulhu: il mistero dell’allucinante Hallucigenia

Anno 550.000.000 a.C (circa): Le terre emerse hanno un aspetto e una posizione molto diversi dall’attuale. Il Canada, ad esempio, era parte di un continente chiamato Laurentia che comprendeva grosso modo l’attuale nord-America e si trovava poco piu’ a sud dell’Equatore. In questi caldi mari canadesi, laddove oggi c’e’ la gelida baia di Hudson, la […]

Published by tupaia on febbraio 23rd, 2008 tagged Estinti!, invertebrati, marini, vermi | 31 Comments »