Archive for the 'invertebrati' Category

(Chronologically Listed)

Il vaso di Pandora: i Cycliophora (Symbion pandora)

Le circa 1.500.000 specie di animali noti sono raggruppate in 35 phyla di cui il piu’ affollato e’ sicuramente quello degli artropodi, che conta almeno  1.113.000 specie, con un numero in continuo aumento, seguito dai mulluschi (100.000 specie), dai cordati come noi (52.000 specie) dai vermi nematodi (22.000 specie, anche queste in repentino aumento), dai […]

Published by tupaia on maggio 7th, 2012 tagged invertebrati, marini | 3 Comments »

Conversazioni nell’oscurita’ (Arachnocampa luminosa)

Questo post e’ stato scritto per il Carnevale della Biodiversita’, 5^ edizione: Nicchie estreme. Qui potete trovare gli altri post scritti per questa rassegna.   Maringanui aveva vissuto sino ad allora una pacifica esistenza. Era uno dei piu’ anziani ed autorevoli del suo gruppo, non saltava mai i pasti, evitava gli incidenti molesti, odiava i […]

Published by tupaia on ottobre 12th, 2011 tagged Carnevale della Biodiversita', Insetti, invertebrati, notturni, predatori | 7 Comments »

Il coleottero dei tappeti, Anthrenus verbasci

Il piu’ grosso problema dell’Inghilterra risale a quando le legioni romane la abbandonarono. Fine della civilta’, punto. Non si sono mai ripresi dal trauma, e se da un lato si sono tecnologicizzati e hanno acquisito una attenzione verso il sociale e l’ambiente del tutto invidiabile, dall’altro sembra che siano da poco venuti fuori dalle caverne. […]

Published by tupaia on maggio 10th, 2011 tagged Insetti, invertebrati, saprofagi | 12 Comments »

Terrore a primavera: Ixodus ricinus & co.

Primavera, tempo di passeggiate in campagna, tempo di zecche che si arrampicano sulle gambe: e’ inevitabile, come pagare l’assicurazione alla macchina o la pioggia a Pasquetta, se vi recate nei posti “giusti”. Indubbiamente sono bestie schifose e a nessuno fa piacere ritrovarsele a spasso sulle calze o, peggio, con la loro adorabile testolina affondata nella […]

Published by tupaia on maggio 2nd, 2011 tagged Aracnidi, invertebrati, malattie, parassiti | 10 Comments »

Picnogonidi in passerella

Nothing tastes as good as thin feels Kate Moss, esperta internazionale di Picnogonidi Abbandonati lungo l’autostrada dell’evoluzione, naufraghi nell’oceano degli adattamenti, i picnogonidi si sono evoluti in lenta solitudine, in mare, dal Cambriano, aspettando un soccorso che non e’ mai arrivato. Ragni e scorpioni, probabilmente i loro parenti piu’ prossimi, hanno abbandonato gli oceani in […]

Published by tupaia on febbraio 19th, 2011 tagged Aracnidi, invertebrati, marini | 13 Comments »

La medusa della polizia

A volte gli animali abissali sono cosi’ belli e poco conosciuti che tutto quello che possiamo davvero fare e’ tacere e ammirarli. Ecco un filmato di Atolla wyvillei, una medusa misteriosamente a ciambella. La prima parte del filmato la mostra con le luci del ROV accese, la seconda a luci spente, in laboratorio.

Published by tupaia on febbraio 11th, 2011 tagged invertebrati, marini, misteri | 6 Comments »

Tutti i ragni sono velenosi, ma alcuni sono piu’ velenosi di altri: il ragno violino (Loxosceles rufescens)

The brown recluse spider, Loxosceles rufescens, is a house spider originally from the Mediterranean region but is now widespread across the world. Its poison, although not lethal, causes a severe necrosis of the tissues that takes months to heal and leaves the victim with a bad scar even after plastic surgery.

Published by tupaia on novembre 22nd, 2010 tagged Aracnidi, invertebrati, malattie, notturni, predatori, rari | 33 Comments »

Pinna nobilis e l’antica arte di filare il bisso

Abstract: Pinna nobilis is the biggest European bivalve mollusk, measuring up to 1.20 m, and can be find across the basin of the Mediterranean sea. From the filaments that anchor the mollusk to its substrate, called byssum, ancient Egyptians, Phoenicians, Greeks and Romans obtained a “sea silk” extremely soft and valuable, that perhaps was colored with purple dye – the extract of another Mediterranean mollusk. Nowadays one single Sardinian woman is the keeper of the secret to spin byssum obtained from this endangered species.

Published by tupaia on novembre 14th, 2010 tagged invertebrati, marini, moda | 12 Comments »

Per le meduse, purple is the new black (Stygiomedusa gigantea)

Stygiomedusa gigantea is a very rare, nearly unknown species of jellyfish that lives in deep waters across the world, gives birth to living baby-jellyfish like mammals and is purple-colored for inexplicable reasons

Published by tupaia on novembre 8th, 2010 tagged invertebrati, marini, predatori, rari | 9 Comments »

Il paese delle meraviglie: viaggio nel mondo degli acari della polvere

Cosa succederebbe se all’improvviso, come in un racconto di fantascienza, diventaste piccolissimi, diciamo non piu’ alti di mezzo mm? Il mondo intorno a voi, la vostra stessa casa, il vostro letto, diventerebbero all’improvviso un posto completamente alieno e misterioso. Provate ad immaginarvi minuscoli, nel vostro letto. Siete avvolti da una morbida penombra e siete circondati […]

Published by tupaia on aprile 10th, 2010 tagged Anfibi, Ecologia, invertebrati | 22 Comments »

Luuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuungo (Lineus longissimus)

Approfitto di cinque minuti di pausa per scrivere un post breve breve su un animale lungo lungo. Il piu’ lungo del mondo, per la precisione. Anaconde? Minuscole. Brontosauri?Dei Nani. Balenottere azzurre? Mignon. L’animale piu’ lungo del mondo (mi riferisco solo ad una dimensione ovviamente, la lunghezza cefalo-caudale) e’ un verme, che puo’ essere lungo fino […]

Published by tupaia on dicembre 17th, 2009 tagged invertebrati, marini, vermi | 33 Comments »

Millepiedi onirico

Le persone normali sono a volte turbate da fatti accaduti nell’infanzia, ricordi che a volte riemergono tormentosi. Accade anche a me, naturalmente, ma i miei ricordi tormentosi sono spesso da psichiatra ed in genere di natura zoologica. Uno in particolare mi tormenta da anni e anni, visto che ogni tanto riemerge. Facevo la quinta elementare, […]

Published by tupaia on ottobre 30th, 2009 tagged invertebrati, misteri, tassonomia, Varie ed eventuali | 11 Comments »

Il peggior incubo delle chiocciole: Leucochloridium paradoxum.

Gif animata da: people.smu.edu Le chiocciole terrestri, si sa, sono creature timide che, salvo qualche misteriosa eccezione, escono allo scoperto solo dopo la pioggia, in modo da evitare i predatori. I vermi parassiti delle lumache invece hanno cicli vitali complessi e per svilupparsi devono passare da un ospite all’altro, e quindi hanno bisogno che i […]

Published by tupaia on settembre 16th, 2009 tagged invertebrati, parassiti, vermi | 28 Comments »

Un posto al sole: il mistero delle Hygromiidae free climbers

Frequentemente gli animali che consideriamo “comuni” hanno comportamenti stravaganti e in comprensibili, che ci lasciano senza parole e senza uno straccio di spiegazione plausibile. Per farla breve, sono anni che osservo le chiocciole, quelle che vivono nei campi e nei giardini del Mediterraneo meridionale, fare qualcosa di assolutamente incomprensibile. Ad infittire il mistero c’e’ anche […]

Published by tupaia on settembre 12th, 2009 tagged comportamento, invertebrati, misteri | 62 Comments »

L’orologiaio e’ cieco, inutile cercare di mettergli gli occhiali

Ogni scarrafone e’ bello a mamma sua da: Naturalis Historia Partenopaea, Anonimo. Chi scrive questo blog ritiene che l’eta’ avanzata non sia il solo il momento di tenersi i nipotini sulle ginocchia, ma che sia la parte della vita in cui le conoscenze acquisite debbano portare a grandi, eccellenti risultati e che andare in pensione […]

Published by tupaia on settembre 1st, 2009 tagged creazionisti, deliri, evoluzione, Insetti, invertebrati, ricerca, riflessioni | 26 Comments »

La piadina misteriosa: Trichoplax adhaerens

Il Trichoplax adaerens e’ un animale cosi’ insolito che non dovrebbe esistere, o almeno non dovrebbe esistere piu’ dal Precambriano. E’ cosi’ insolito che e’ l’unica specie riconosciuta nel suo Phylum, i Placozoa. E’ cosi’ insolito che ancora non si capisce se e con chi sia imparentato. In altre parole, merita un posto d’onore in […]

Published by tupaia on agosto 29th, 2009 tagged invertebrati, marini, rari, saprofagi | 7 Comments »

Pericolo giallo: Harmonia axyridis, la coccinella cinese cannibale che guasta il vino

Ladybird, ladybird fly away home, Your house is on fire and your children are gone, All except one and that’s little Ann, For she crept under the frying pan. (Filastrocca splatter inglese, cosi’ poi crescono serial killer) Le coccinelle sono da sempre le beniamine dei bambini, per i loro colori accesi, e dei giardinieri, per […]

Published by tupaia on agosto 23rd, 2009 tagged alloctoni, Insetti, invertebrati, predatori | 48 Comments »

La lumaca fotosintetica (Elysia spp.)

Just a spoonful of sugar helps the chloroplast go down In a most delightful way Mary Poppins, Algologa vittoriana Sarebbe comodo se anziche’ decidere cosa mangiare, andare a fare la spesa, cucinare e lavare i piatti (non necessariamente in quest’ordine), si potesse rimanere comodi in spiaggia tutto il giorno a prendere il sole e tornare […]

Published by tupaia on agosto 14th, 2009 tagged Erbivori, invertebrati, marini | 28 Comments »

La “Cosa” da un’altra fogna

Innanzi tutto, guardate questo filmato: Il filmato pare che non sia contraffatto. E’ stato ripreso nella cittadina americana di Raleigh, in North Carolina (sulla costa Est), sotto il centro commerciale di Cameron Village, da una telecamera robot  della Malphrus Construction, la ditta che ha appaltato la manutenzione delle fogne cittadine dal loro proprietario, la York […]

Published by tupaia on luglio 3rd, 2009 tagged invertebrati, misteri | 25 Comments »

La mosca che decapita le formiche (Pseudacteon sp.)

Per fortuna sono atea: se accettassi l’esistenza di un Dio creatore, dovrei spiegarmi certe sue performances da Marchese de Sade che contrastano con gli slogan di CL tipo “Dio e’ amore”. Ma neanche per sogno. Eccone qui un esempio. C’e’ un piccolo gruppo di mosche della famiglia Phoridae, i Pseudacteon, che vive nel Nuovo Mondo […]

Published by tupaia on giugno 23rd, 2009 tagged Insetti, invertebrati, parassiti | 23 Comments »

La truffa perfetta: Maculinea rebeli (Post di Giulio)

Questa è la storia di una truffa, di un inganno tanto geniale e ben congegnato da far impallidire Danny Ocean e i suoi degni compagni. Il truffatore è una piccola, graziosa farfalla, la vittima … un’intera colonia di formiche! I ricercatori dell’università di Torino, del Centre for Ecology & Hydrology (Regno Unito) e dell’università di […]

Published by tupaia on aprile 25th, 2009 tagged comportamento, Insetti, invertebrati, parassiti | 18 Comments »

Rivelazione finale sul calamaro gigante

La notizia e’ ripresa dalla prestigiosa rivista on-line “The Daily Mash“. La traduco sotto per chi non conosce a sufficienza l’inglese da apprezzare i metodi sofisticati di questi scienziati inglesi. Chi invece parla la lingua, mi perdoni l’approssimativita’ della traduzione. Ne vale comunque la pena, il Daily Mash e’ eccezionale, anche se con la mia […]

Published by tupaia on aprile 8th, 2009 tagged deliri, invertebrati, marini, ricerca | 3 Comments »

Slug addicted

Vi piacciono le escargot? Bene, allora oltre a mangiarle dovreste anche provare ad osservarle. Peppo80 mi segnala questo sito: www.evolutionmegalab.org Si tratta di una iniziativa su scala Europea  inserita nell’ambito dell’anno dedicato all’evoluzione e a Charles Darwin. Il fine e’ capire la connessione tra la distribuzione di una certa specie di chiocciola, la Cepaea nemoralis, […]

Published by tupaia on aprile 3rd, 2009 tagged annunci, evoluzione, invertebrati, ricerca | 4 Comments »

Bonellia viridis (riproviamoci)

 Ognun vede quel che tu pari, pochi sentono quel che tu sei. Niccolo’ Machiavelli   Ok, Ok, la Bonellia non e’ affatto noiosa e merita spazio qui, sono io che sono dell’umore sbagliato: i microbi dei mali di stagione si sono dati appuntamento nel mio organismo e stanno facendo un party da una settimana. Eccola […]

Published by tupaia on marzo 22nd, 2009 tagged invertebrati, marini, vermi | 29 Comments »

Bibliofagia II parte: I grandi antichi (Lepisma saccharina e Thermobia domestica)

I pesciolini d’argento meriterebbero di sedere accanto a Chtulhu, Dagon, Yog-Sothoth e Nyarlatothep, tra i “Grandi antichi” inventati da H.P. Lovecraft, insomma. Sono infatti, insieme agli Archeognata, il taxon (gruppo detto in termini tecnici, che fa sempre scena) piu’ antico di insetti e sono apterigoti, ametaboli, apolitici, agnostici, apolidi… ok, ok, ora mi ricompongo, sono […]

Published by tupaia on gennaio 5th, 2009 tagged Insetti, invertebrati, notturni, saprofagi, uncategorised | 15 Comments »